Search results for:

#libriingioco: l’Acchiappasogni


Oggi inizia una nuova rubrica del venerdì, che ci accompagnerà fino a fine Agosto: i #libriingioco.
Si tratta di un progetto a quattro mani con @books4hearts , una mamma amante dei libri che propone interessanti spunti di lettura😊📖.
Abbiamo così pensato, a partire da oggi, di proporvi ogni venerdì una lettura per bambini abbinata ad un’attività creativa ad essa inspirata.

Questa settimana iniziamo con la realizzazione di un Acchiappasogni: volete scoprire a quale libro 📖si ispira? Visitate il profilo di @books4hearts per la recensione 😊

Cosa occorre?
. Un piatto di carta
. 🧶Lana
. Cartoncino
. ✂️Forbici
. 🎨Colori 
. Nastro adesivo (facoltativo)
. Perline (facoltative).

✂️Iniziamo ritagliando il centro del piatto, così da lasciare solo il bordo.
Coloriamo quindi il bordo: io ho scelto l’indaco perché riprende la copertina del libro proposto da @books4hearts 

🧶Fissiamo a questo punto il filo di lana al bordo del piatto (con del nastro adesivo o legandolo) e iniziamo a farlo passare da un’estremità all’altra fino a formare una trama nella parte centrale del piatto.

Ora ritagliamo dal cartoncino e dipingiamo delle piume (io ne ho preparate 5, ma potete sbizzarrirvi nel realizzarne di più, se volete un acchiappasogni più alto).
Buchiamo poi la parte superiore delle piume, inseriamo il filo di lana e lo fissiamo con una perlina e un nodo (se non avete le perline, il nodo sara sufficiente😉).

Infine non resta che applicare i fili con le piume al cerchio precedentemente realizzato e appendere l’acchiappasogni sopra al letto 🛏.

🤓Due parole sulle origini dell’acchiappasogni: anche se sembra che originariamente l’acchiappasogni venisse appeso fuori dalle proprie abitazioni dagli indiani d’America per indicare la professione svolta dagli abitanti (cacciatore, uomo di medicina, guerriero, etc.), in seguito se ne è diffuso l’utilizzo come strumento per tenere lontani gli incubi e propiziare i sogni positivi, “catturati” attraverso la rete centrale che ricorda una ragnatela 🕸 .

E proprio i sogni di una bambina sono il tema del libro di oggi: scopritelo con @books4hearts ðŸ˜Š