Search results for:

Pensieri per Papà


Oggi è un giorno particolare: una festa del papà insolita per via della quarantena. Ci sarà infatti chi avrà la fortuna di avere il proprio papà più vicino del solito, perché magari starà lavorando da casa, e chi invece, come me, non potrà nemmeno andarlo a trovare a causa dell’emergenza Covid19.

Anche acquistare un regalo sarà un po’ più difficile. Così mi è venuto in mente un vecchio detto “ciò che conta è il pensiero” e ho deciso di realizzare un regalo (a distanza) per il mio papà che sia una raccolta di pensieri💙.

Se volete farlo con i vostri bambini vi basteranno:
. un barattolo (magari recuperato da qualche conserva)
. 🗒un foglio di carta o cartoncino del colore che preferite
. 🖍un pennarello
. ✂️forbici
. colla

Disegnate sul foglio un cerchio grande quanto il coperchio del barattolo e ritagliatelo.
🖍Personalizzatelo a piacere e incollatelo sul coperchio.
✂️Ora non vi resta che ricavare dei bigliettini dalla restante parte del foglio. Qui viene la parte più bella: i Pensieri💭.

Chiedete ai vostri bimbi di scrivere su ogni foglietto qualche esperienza fatta con il loro papà di cui conservano un bel ricordo o per cui hanno avuto nostalgia in questi giorni, oppure le cose che vogliono fare con il proprio papà quando finirà la quarantena.


Piegate poi i bigliettini e riempitene il barattolo. 🎁Sarà un regalo insolito, magari un po’ commovente, che permetterà anche ai bambini di esprimere ciò che a loro manca in questi giorni particolari.

Io ad esempio, anche se non sono più una bambina (non per l’anagrafe almeno☺️), non vedo l’ora di tornare ad abbracciare il mio papà di persona e so che quel primo abbraccio dopo la quarantena ne varrà almeno 100.
Auguri di cuore a tutti i papà, e un abbraccio grande al mio💙 (perché se sono “La Zia Vale” è un po’ anche merito suo!)